Nel 2018 mi fermano nuovamente e dopo 5 g.g. 25, c. 11 D.L. accoglie il secondo motivo di ricorso, respinto il primo; cassa in relazione al motivo accolto la sentenza impugnata e decidendo nel merito rigetta l’opposizione proposta da V.G.. Compensa tra le parti le spese dell’intero giudizio. 216, citato, nè alcun altro diritto concreto, non essendo configurabile un interesse del sanzionato ad una immediata notifica del provvedimento di revoca della patente, per il cui adempimento la legge infatti non prevede alcun termine. L’opposizione fu respinta dal giudice di primo grado ed accolta dal Tribunale di Ferrara, davanti a cui il V. aveva proposto appello, che con sentenza n. 700 del 5.6.2014 revocò l’ordinanza prefettizia. E la competenza? 2. Danno biologico differenziale: la Cassazione ammonisce la medicina legale. da parte della guardia di finanza di firenze . rel. Poi il 05 03 2019 i vigili urbani di firenze, mi contestano la stessa infrazione con la revoca della patente anche se il luogo dove il motorino era detenuto in custodia è stato affittato e quindi non è più idoneo. Con ricorso presentato dinanzi al Giudice di Pace di Torino il conducente chiedeva l’annullamento del verbale di contestazione per violazione del codice della strada emesso dalla Prefettura di Torino ai sensi dell’art. In caso di reiterazione delle violazioni, in luogo del fermo amministrativo, si applica la confisca amministrativa del veicolo». I 5 giorni che hanno le forze dell’ordine per inviare multa e patente al Prefetto; 2. Il motivo va pertanto accolto e la sentenza cassata. Riposo assoluto dopo un intervento chirurgico: è legittimo impedimento? 130 comma 1 e dal Prefetto del luogo della commessa violazione quando la revoca costituisce sanzione accessoria come nella fattispecie. 176 C.d.S., comma 1, lett. La Legge per Tutti Srl - Sede Legale Via Gentile 12, 87100 COSENZA | Tel. 219 C.d.S., gli revocava la patente di guida per la violazione, accertata in data (OMISSIS), dell’art. Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato. Stampa 1/2016. Quindi è l'articolo 219 co. 3 ter che indica il termine triennale, una volta decorso il quale è consentito al soggetto di conseguire una nuova patente di guida (essendovi stata l'ablazione del titolo di guida in precedenza conseguito, in forza della revoca). Così deciso in Roma, il 27 novembre 2018. Il Tribunale di Ferrara ha revocato l’ordinanza opposta sulla base del rilievo che la notifica della stessa fosse tardiva in quanto, pur non prevedendo la legge un termine per la notifica del provvedimento di revoca della patente di guida, la notifica deve essere fatta in un termine ragionevole”, tenuto conto che all’opponente la patente di guida era stata ritirata all’atto di contestazione della violazione, sicchè egli era rimasto per circa sette mesi privo della stessa senza avere un provvedimento formale da poter contestare, e considerato altresì che tale ritardo aveva pregiudicato il suo diritto ad ottenere una nuova abilitazione alla guida, conseguibile ai sensi dell’art. Prodotti finanziari, informativa necessaria anche se il cliente è propenso al rischio, Esposizione all'amianto tra gli anni 60-90: datore di lavoro condannato, Arrestato assente in udienza: il giudice può convalidare la misura cautelare, Rito lavoro: ricorso improcedibile se nessuno compare alla prima udienza. Copertura in eternit, proprietario responsabile della malattia dell’affittuario? Il comma 2 sancisce poi, che nell’ipotesi in cui la revoca della patente costituisca sanzione accessoria, l’organo, l’ufficio o il comando che accerta l’esistenza di una delle condizioni per le quali la legge la prevede entro i 5 giorni successivi ne dà comunicazione al Prefetto del luogo della commessa violazione. inserito il 27/03/2019. Vi è quindi corrispondenza tra il motivo dedotto dal ricorrente a sostegno dell’opposizione e la ragione accolta dalla sentenza impugnata, coincidendo entrambi con la ritenuta tardività della notifica del provvedimento, meritando solo aggiungere che il vizio di extrapetizione non è riscontrabile laddove il giudice dell’opposizione a sanzione accerti il vizio di illegittimità denunziato sulla base di una interpretazione della norma diversa da quella offerta dal ricorrente ovvero, come in questo caso, dallo stesso non formulata. tre anni dalla notifica del provvedimento di revoca, se si tratta di revoca disposta dal Prefetto ai sensi dell’articolo 120, comma 2, del Codice della strada, nei confronti di: delinquenti abituali, professionali o per tendenza; coloro che sono o sono stati sottoposti a misure di sicurezza personali o alle misure di prevenzione previste dalla legge 27 dicembre 1956, n. 1423, ad eccezione di quella di cui all’articolo … La disposizione ex art. revoca patente violazione art.219 co.2 cds. impugnò dinanzi al giudice di pace di Comacchio l’ordinanza del Prefetto di Ferrara del 9. | 216 C.d.S., che ha natura cautelare, in quanto volto ad evitare il ripetersi di violazioni da parte di colui che è ritenuto responsabile di infrazioni particolarmente gravi e pericolose per l’incolumità altrui, e quella della sanzione accessoria della revoca della patente, che ha natura propria di sanzione, prevista dal successivo art. 218, comma 2, del codice della strada (emanato con decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285), nella parte in cui non prevede, per la notifica dell'ordinanza prefettizia di sospensione della patente di guida, un termine perentorio la cui inosservanza sia sanzionata a pena di nullita'. a), lamentando che il provvedimento di revoca era stato adottato o comunque notificato oltre il termine di 15 giorni di cui agli artt. 2 della L. n. 241/1990 sul procedimento amministrativo considera normale per l’adozione di una determinazione da parte della Pubblica Amministrazione il termine di 90 giorni. n. 12, che li rappresenta e difende ope legis; avverso la sentenza n. 700 del Tribunale di Ferrara, depositata il 5. udita la relazione del consigliere relatore Dott. 219 C.d.S., comma 3 bis, solo dopo che siano trascorsi due anni dalla definitività del provvedimento di revoca. Sentenza negativa con ctu positiva: accade di tutto in tribunale! Sabato 16 Marzo 2019 Non essendo configurabile un interesse del sanzionato ad una immediata notifica del provvedimento di revoca della patente, per il cui adempimento la legge infatti non prevede alcun termine. 179/2012. Inoltre si può fare anche ricorso al T.A.R. In caso di notifica tardiva, ossia dopo … 176 C.d.S., comma 1, lett. Maturità linguistica sperimentale, il diploma è abilitante all’insegnamento? Lo ricorda il Giudice di pace di Trapani con sentenza del 14 settembre 2020 che ha respinto il ricorso di un cittadino contro la prefettura di Trapani per contestare il provvedimento di revoca della patente di guida ricevuta a giugno dello scorso anno per un verbale fatto dalla Polstrada di Castelvetrano il 30 novembre 2017. 219 C.d.S., il termine per l’adozione del provvedimento di revoca non può essere lasciato alla imprescindibile discrezionalità della PA che, al contrario, ai sensi dell’art. Tale provvedimento è da considerarsi illegittimo se non emesso entro un termine ragionevole. Qualora il titolare della patente contesti la motivazione che ha portato alla revoca della stessa può presentare ricorsoal fine di riottenere il documento di guida. La premessa del giudice a quo, secondo cui la notifica oltre cinque mesi dell’ordinanza di revoca pregiudicava la situazione dell’opponente in quanto già privato della patente non appare quindi corretta, atteso che tale effetto era direttamente riconducibile all’autonoma misura del ritiro del titolo da parte dell’agente accertatore, mentre, una volta tenuti distinti i due atti, cioè una volta svincolati gli effetti … Le regole del gioco in responsabilità sanitaria: ignoranza o malafede? CONTATTACI - PAGAMENTO SOLO A RISARCIMENTO OTTENUTO. 2 della L. n. 241/1990, perché notificata oltre il termine di 90 giorni, Sei stato danneggiato? Non c'è un termine per comunicare la revoca della patente. La pronuncia in esame ha avuto origine dal fatto che Bruto Tiberio impugnò dinanzi al Giudice di pace di Comacchio l’ordinanza del Prefetto di Ferrara del 2012, la quale, ai sensi dell’art. E l’ultima sentenza della Cassazione depositata lo scorso 20 maggio 2019 ha confermato la ‘linea dura’, sciogliendo definitivamente tutte le incertezze sull’argomento. 219 C.d.S., assumendo l’erroneità della sentenza laddove ha ritenuto causa di nullità del provvedimento impugnato il ritardo con cui era stato notificato, in ragione degli effetti negativi di esso sul diritto dell’interessato a conseguire una nuova patente di guida, rilevando in contrario che, in mancanza di un termine perentorio stabilito dalla legge per l’emissione e la notifica del provvedimento di revoca, l’eventuale ritardo intercorso tra l’emissione della sanzione e la sua notifica potrebbe al più esaurire i suoi effetti nel riconoscere all’interessato la possibilità di chiedere anticipatamente il nuovo titolo abilitativo, ma non può comportare, in mancanza di prescrizioni in tal senso, la nullità della sanzione. n. 2373/2019) ha annullato la revoca della patente di guida, disposta nei confronti del soggetto ricorrente per violazione dell’art. ancora non ho avuto notizie scritte della mia patente. a), lamentando che il provvedimento di revoca era stato adottato o comunque notificato oltre il termine di 15 giorni di cui agli artt. 1. revoca prefettizia patente. Il suddetto organo è altresì la sola autorità amministrativa competente sulle sanzioni oggetto di opposizione in sede giurisdizionale ed è, quindi, l’unico legittimato quando si controverta di revoca della patente di guida, anche se irrogata ai sensi dell’art. 2. In questo caso l’agente accertatore della violazione del dettato del Codice della Strada deve darne comunicazione al Prefetto entro i cinque giorni successivi. La sospensione della patente, ... decorrenti dalla notifica della sospensione medesima. inserito il 27/03/2019. Il ricorso, trattato dalla Sezione sesta di questa Corte, con ordinanza del 23.7.2018, è stato rimesso per la decisione alla pubblica udienza. 309/90 t.u. Clicca qui e raccontaci la tua storia, Attraversamento repentino sulle strisce e investimento del pedone, Archivista comunale cade dalla scala: negata la responsabilità dell’Ente, Sindrome compartimentale e omessa fasciotomia decompressiva, Infortunio sul lavoro causato da sollevamento di pesi eccessivi. IBAN: IT 07 G 02008 16202 000102945845 - Swift UNCRITM1590 | inf. … Il procedimento di applicazione delle sanzioni amministrative accessorie della sospensione e della revoca della patente di guida. – Quindici giorni dall’invio – Notifica del provvedimento – Termini – Principio generale fissato dall’art. La difesa eccepiva che, pur se non espressamente indicato dall’art. Nel dettaglio, il ricorso va presentato al Ministero dell’Interno, il quale valuterà la richiesta di concerto con il Ministero dei Trasporti; in tal caso, il termine per il ricorso è di 30 giornidalla notifica del provvedimento. REVOCA DELLA PATENTE DI GUIDA: LEGITTIMA SE PERVENUTA A DISTANZA DI ... ANNI DALL’INFRAZIONE? 218 e 219 C.d.S., o comunque oltre il termine di cui alla L. n. 241 del 1990, art. 176, comma 1 lettera a) stesso codice, lamentando che il provvedimento di revoca era stato adottato o comunque notificato oltre il termine di 15 giorni di cui agli artt. 8. Angelo Greco e iscritta presso il Tribunale di Cosenza, N.G.R 243/2016 - N.R. Il primo motivo di ricorso, che denunzia vizio di ultrapetizione e violazione dell’art. Quando va comunicata la revoca della patente e in quanto tempo? inserito il 27/03/2019. 120 C.d.S., comma 1, (in questo senso, sia pure con riferimento alle controversie in materia di sospensione della patente, ai sensi dell’art. La premessa del giudice a quo, secondo cui la notifica oltre cinque mesi dell’ordinanza di revoca pregiudicava la situazione dell’opponente in quanto già privato della patente non appare quindi corretta, atteso che tale effetto era direttamente riconducibile all’autonoma misura del ritiro del titolo da parte dell’agente accertatore, mentre, una volta tenuti distinti i due atti, cioè una volta svincolati gli effetti della revoca da quelli della misura del ritiro, è evidente che la notifica dell’ordinanza di revoca, effettuata dopo cinque mesi dalla sua adozione, non pregiudicava il diritto dell’interessato a contestare l’atto di ritiro eseguito ai sensi dell’art. Tentativo di conciliazione: esistono davvero consulenti tecnici adeguati? 218 e 219, codice della strada, o comunq… Art. 218 C.d.S. ovvero di quello previsto dalla L. n. 241 del 1990, art. Questi emette l’ordinanza di revoca. DONGIACOMO Giuseppe – Consigliere –, Prefettura di Ferrara, in persona del Prefetto, e Ministero, dell’Interno, in persona del Ministro, elettivamente domiciliati, presso l’Avvocatura Generale dello Stato in Roma, via dei Portoghesi. 219 comma 2 Codice della strada non prescrive alcun termine per la notifica del provvedimento di revoca della patente, quale sanzione accessoria a seguito dell’illecito amministrativo previsto dall’art. Il ragionamento così svolto non appare condivisibile in quanto sovrappone e confonde due misure amministrative diverse, quella del ritiro della patente ad opera dell’agente che accerta la violazione, previsto e disciplinato dall’art. Preliminarmente deve dichiararsi inammissibile, per difetto di legittimazione a ricorrere, il ricorso proposto dal Ministero dell’Interno, atteso che l’art. previste dall'art. opposizione ordinanza prefettizia violazione art.75 d.p.r. 6. "La Legge per Tutti" è una testata giornalistica fondata dall'avv. Investito da un autobus su corsia preferenziale: automobilista risarcibile? n. 16990 del 2004). Nell' ipotesi che la revoca della patente costituisca sanzione accessoria l'organo, l' ufficio o comando, che accerta l'esistenza di una delle condizioni per le quali la legge la prevede, entro i cinque giorni … È possibile far ricorso contro il provvedimento di revoca della patente al Giudice di Pace del luogo in cui è stata commessa violazione entro 30 giorni dalla notifica. Depositato in Cancelleria il 12 marzo 2019. © Copyright 2020 - Responsabile Civile - Tutti i diritti riservati. grazie. Consigliere –, Dott. 22 e 23, censura la sentenza impugnata per avere accolto il ricorso ed annullato il provvedimento impugnato per ragioni diverse da quelle esposte dal ricorrente, che aveva lamentato che la notifica dello stesso fosse intervenuta oltre il termine di cui all’art. 2012, notificata in data 11. PREFETTURA CONTRO AUTOMOBILISTA: LA SOSPENSIONE DELLA PATENTE E’A TTO DOVUTO, Specializzazioni mediche, la proposta della Lega, Permessi premio ai detenuti: natura, requisiti e prassi giurisprudenziale. 219 C.d.S., gli revocava la patente di guida per la violazione, accertata in data (OMISSIS), dell’art. Sentenze, Leggi e Informazioni sul diritto. 218 c.s. Per tali motivi, l’adito giudice ha concluso affermando che il provvedimento di revoca della patente da parte del Prefetto è illegittimo se disposto oltre il termine di 90 giorni in quanto inficiato da illegittimità per violazione della legge n. 241/1990. Leggi anche: illegittima se disposta oltre il termine di 90 giorni. BERTUZZI Mario – est. Patente – Revoca e sospensione – Sospensione – Termine per l’adozione da parte del Prefetto del provvedimento ex art. Salva il mio nome, email e sito web in questo browser per la prossima volta che commento. Sussistendone i presupposti, non essendo necessari nuovi accertamenti di fatto, la causa va decisa nel merito e l’opposizione rigettata. 219. posso fare qualcosa ? SERVELLO Gianfranco, che ha chiesto il rigetto del. Tuttavia a volte la notifica viene inviata in ritardo, ovvero 20 giorni dopo l'infrazione. I 15 gioni che il Prefetto ha per inviare a te la notifica. 218 e 219 C.d.S.proprio sotto il profilo che essa fosse stata notificata tardivamente. V.G. Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. n. 2373/2019) ha annullato la revoca della patente di guida, disposta nei confronti del soggetto ricorrente per violazione dell’art. nella camera di consiglio del 7 marzo 2013; udite le conclusioni del P.M., in persona del Sostituto Procuratore, Generale dott. nonostante non fossi alla guida del motorino ma lo stesso fosse parcheggiato su pubblica via i vigili non hanno voluto sentire storie e mi hanno portato via la patente e il motorino. 2, motivi che il Tribunale ha espressamente disatteso, giungendo tuttavia alla conclusione accolta ritenendo che fosse stata violata una diversa norma di legge, ossia quella che sancendo una durata biennale degli effetti preclusivi del provvedimento di revoca della patente, sancirebbe la illegittimità del provvedimento ove notificato oltre un termine ” ragionevole dalla data della sua emissione o comunque dalla contestazione dell’infrazione. 112 c.p.c. e della L. n. 689 del 1981, artt. Si applicano le sanzioni accessorie della revoca della patente e del fermo amministrativo del veicolo per un periodo di tre mesi. 218 e 219 C.d.S., o comunque oltre il termine di cui alla L. n. 241 del 1990, art. 2012, dell’art. Malattia professionale: presunzioni e correlazione causale, Errori nella gestione clinica, risarcimento negato ai parenti, Malore fatale dopo le dimissioni, aperta inchiesta a Foggia, Occlusione intestinale non diagnosticata, depositati gli esiti della perizia, Epatite cronica per trasfusione di sangue infetto, 200 mila euro agli…, Omissione diagnostica e gastrectomia, confermato risarcimento al paziente. Come correttamente evidenziato dal ricorrente l’ordinanza impugnata contenente la sanzione accessoria della revoca della patente di guida era affetta da nullità per violazione del principio di proporzionalità, efficacia ed efficienza dell’attività della Pubblica Amministrazione e del mancato rispetto del termine prescritto per legge. Quando conseguire la nuova patente di guida Notifica sospensione patente dopo 15 e dopo 20 giorni Una volta che il Prefetto riceve la tua patente sospesa, ha a disposizione 15 giorni per inviarti a casa la notifica. 3400515959 | CF/P.IVA 03285950782 | Numero Rea CS-224487 | Capitale Sociale € 70.000 i.v. Dal giorno dell’accertamento la notifica della sanzione accessoria della sospensione della patente deve avvenire entro un termine ragionevole e comunque non oltre 90 giorni. Nel termine di cinque giorni dal ritiro, il conducente, ... provvedimento di sospensione, o superi i limiti orari del permesso provvisorio, è punito con una multa nonché con la revoca della patente ed il fermo del veicolo. Dopo il primo sequestro del mio motorino per mancanza dell’assicurazione e un deposito di 30 g.g. 224, comma 1, D.Lgs. 223. 2 della L. n. 241/1990, perché notificata oltre il termine di 90 giorni La vicenda Nel momento in cui il Prefetto riceve i documenti, a sua volta ha 15 giornidi tempo per inviarti a casa la notifica di sospensione. Recita l’art. 218/6 medesimo codice. Tamponamento tra veicoli e presunzione di pari colpa, Lavori su aree destinate alla circolazione, punibile il reato di lesioni. SOS giustizia: la giurisprudenza ha troppo bisogno della medicina legale! 2013, che, ai sensi dell’art. Omicidio e lesioni stradali: quando ricorre l’applicazione dell’art. 1. 179/2012 | © Riproduzione riservata, Questo sito contribuisce alla audience di, Richiedi una consulenza ai nostri professionisti, inf. Infatti, ai sensi dell’art. 2 della legge 241/90 ha un generale obbligo di concludere i procedimenti amministrativi entro 90 giorni, tanto più se si considera il termine di 2/3 anni per … Finanziamento rifiutato e cancellazione dalla Centrale Rischi Finanziari. Inadempimento qualificato del sanitario: cosa significa per l’attore? Ciò precisato, il vizio denunziato non sussiste atteso che, come risulta dalla decisione impugnata e come riferito dallo stesso ricorso, l’opponente aveva contestato la legittimità dell’ordinanza per contrasto con gli artt. Il secondo motivo denunzia violazione e falsa applicazione dell’art. Lo stesso art. Il Tribunale motivò la sua decisione rilevando che la legge non prevede un termine per la notifica del provvedimento di revoca della patente di guida, ma che poichè il momento in cui tale notifica è effettuata incide sul diritto dell’interessato ad ottenere una nuova abilitazione alla guida, che può per legge conseguire solo dopo che siano trascorsi due anni dalla definitività del provvedimento di revoca, “non è pensabile che la PA possa emettere un provvedimento e non notificarlo, a sua discrezione, facendo da tale omessa notifica conseguire effetti negativi per la situazione giuridica del cittadino”, richiamando a sostegno di tale conclusione l’arresto della Corte di Cassazione n. 10666 del 2006, che ha ritenuto che la notificazione dell’ordinanza di sospensione della patente di guida, che ai sensi dell’art. Il triennio necessario per conseguire la nuova patente non decorre dalla data in cui la vecchia patente è ritirata ma dal passaggio in giudicato della sentenza che ne dispone la revoca. Impatto con un albero a bordo strada, proprietario responsabile? Entro il termine di 30 giorni dalla notifica del provvedimento, il titolare della patente di guida può presentare ricorso al Giudice di Pace del luogo della commessa violazione Revoca per inversione di marcia o circolazione contromano (art.176, commi 1, lett.a) e 19 C.d.S. ) e rientro in possesso del motorino ma con una sospensione di 30 g.g.della patente . pagato tutto , meno che la multa ,rientro in possesso del mezzo era il 2017. da parte dei vigili urbani di Firenze. Con ricorso notificato il 27.11.2014 la Prefettura di Ferrara ed il Ministero dell’Interno chiedono la cassazione della sentenza, sulla base di due motivi. Il ricorrente adduceva l’illegittimità di detto provvedimento per mancata tempestività della notificazione della revoca della patente di guida e perché emesso ad oltre 16 mesi di distanza dalla violazione citata. Ad ogni modo esso diventa realmente efficace soltanto quando la sentenza diventa esecutiva, ovvero al termine dei 3 gradi di giudizio. Il Giudice di Pace di Torino (sent. Il co. 2 di detta norma codicistica sancisce che nell’ipotesi che la revoca della patente costituisca sanzione accessoria l’organo, l’ufficio o comando, che accerta l’esistenza di una delle condizioni per le quali la legge la prevede, entro i cinque giorni successivi, ne dà comunicazione al prefetto del luogo della commessa violazione. Dalla lettura della sentenza impugnata emerge che il giudicante ha ritenuto di annullare l’ordinanza ingiunzione opposta per la ragione che essa era stata notificata tardivamente, reputando che tale ritardo, allungando i tempi necessari per consentire all’interessato di ottenere una nuova patente, pregiudicasse il suo diritto a conseguire un nuovo titolo abilitativo. 586 c.p.? La revoca della patente, comminata dal giudice penale a norma dell’art. In altre parole il pregiudizio dedotto dalla sentenza impugnata a sostegno della illegittimità del provvedimento di revoca derivava, sulla base delle stesse argomentazioni accolte dal Tribunale, dal provvedimento di ritiro immediato della patente, a cui evidentemente non era seguita nel frattempo la sua restituzione, non già dal tempo trascorso per la notifica dell’ordinanza impugnata. legittimitÀ costituzionale legge "merlin" Revoca della patente notificata oltre 90 giorni: legittimo l’annullamento, Il Giudice di Pace di Torino (sent. Nel momento in cui l’agente ti ritira la patente, ha 5 giorni di tempo per inviarla al Prefetto, insieme a una copia del verbale. Oppure iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. PREFETTURA CONTRO AUTOMOBILISTA: LA SOSPENSIONE DELLA PATENTE E’A TTO DOVUTO, salve mi chiamo Marco e volevo raccontarvi la mia storia ! n. 10666 del 2006; Cass. Nel caso de quo, trattandosi di reato contravvenzionale (tasso alcolemico di gran lunga superiore a 0,8 grammi per litro, come previsto dall'articolo 186 codice della strada), si applica l'articolo 223 cds che non prevede alcun termine per l'emissione dell'ordinanza prefettizia, né la possibilità di restituzione della patente. Per la notifica della revoca della patente non è previsto alcun termine. 219 C.d.S., comma 1, attribuisce esclusivamente al Prefetto il potere di emettere sanzione accessoria della revoca della patente di guida. 219 CdS, quando è prevista la revoca della patente di guida il provvedimento è emesso dal competente Dipartimento per i trasporti terrestri nei casi previsti dall’art. 222, comma 2, d.lgs n. 285 del 1992 costituisce una sanzione amministrativa accessoria a una sanzione penale – nella specie per guida in stato di ebbrezza – e concretamente applicata, a norma dell’art. 218 C.d.S., comma 2 deve essere eseguita immediatamente “dopo la sua adozione, sia sottoposta al rispetto del termine stabilito dalla L. n. 241 del 1990, art. - ratio della norma e sua finalitÀ. 224, comma 2, d.lgs n. 285 del 1992, dall’autorità amministrativa entro 15 giorni dalla comunicazione della sentenza o del decreto di … Si tratta invece di provvedimenti diversi ed autonomamente impugnabili, la cui successione di ordine temporale non può portare ad una indistinta unificazione dei loro effetti con riferimento al provvedimento di revoca. L’intimato non si è costituito. Mario Bertuzzi.

Fisici Famosi Oggi, Nome Giorgia In Tedesco, Hotel Gagarin Streaming, Le Intermittenze Della Morte Saramago, Buon Compleanno Carla Frasi, Canzoni Nino D'angelo Anni 80,